Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Portale Fast-IT

Data:

21/06/2019


Portale Fast-IT

Si informa che le iscrizioni AIRE possono avvenire per il tramite del portale Fast It.

PORTALE FAST IT

L'utenza e' invitata ad utilizzare il nuovo portale Fast It (Farnesina-servizi tematici per Italiani all’estero), canale privilegiato di contatto tra i connazionali e la Sede consolare di competenza, in sostituzione dei mezzi di comunicazione tradizionali (email, posta, fax, ecc.). E’ possibile accedere al portale tramite il link https://serviziconsolarionline.esteri.it

Il portale – disponibile anche in modalità mobile-friendly – oltre ad alcune sezioni puramente informative, offre una serie di servizi interattivi che verranno presto implementati: la procedura di iscrizione all’AIRE. È, inoltre, attiva l’integrazione con Prenota Online, che consente agli utenti di prenotare un appuntamento con la Sede da un unico ambiente di lavoro. Altre funzionalità consentono, tramite la piattaforma, di comunicare il cambio indirizzo all’interno della stessa circoscrizione consolare e, successivamente, il servizio di trasferimento in altra circoscrizione consolare.

Rispetto alla tradizionale trascrizione del modulo cartaceo vi sarà un azzeramento dei tempi di attesa per la trattazione della pratica.

FUNZIONE ISCRIZIONE ALL’AIRE

Previa registrazione al portale, l’utente può accedere alla sezione “Anagrafe Consolare e AIRE” e selezionare la funzionalità “Richiedi l’iscrizione all’Anagrafe degli Italiani all’Estero”. Dovrà poi compilare i campi previsti, che lo guidano verso una corretta e completa formulazione dell’istanza, effettuare la stampa del relativo modulo, firmarlo e caricarlo sul portale, insieme a copia del proprio documento e della prova di residenza, in un procedimento guidato ed intuitivo. Contemporaneamente, grazie all’integrazione del portale servizi consolari online con la piattaforma "Sistema Integrato Funzioni Consolari" (SIFC), l’operatore consolare troverà automaticamente caricati in SIFC i dati relativi alla richiesta, che potrà processare verificandone i presupposti, la documentazione prodotta ed inviando al Comune di competenza l’istanza, tramite l’apposita funzione integrata di Posta Elettronica Certificata. Durante tutto il corso del procedimento, l’utente è avvisato dei progressi della pratica sia mediante comunicazioni sulla sua pagina personale del portale, sia tramite e-mail. Nel caso in cui la pratica risulti carente di informazioni o documenti, o per le necessarie correzioni o integrazioni, verrà restituita all’utente.


217