Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

L’Ambasciatore

Marco MANCINI

Nato a Grenoble (Francia), 28 gennaio 1960. Università di Roma: laurea in giurisprudenza,

In carriera diplomatica dal 15 febbraio 1990, alla Direzione Generale Affari Economici,
Primo Vice Console a Montreal dal 4 ottobre 1993.
Primo Segretario Commerciale all’Ambasciata in Abu Dhabi dal 26 gennaio 1998, dove è promosso Consigliere di legazione il 2 luglio 2000.
Rientrato al Ministero, assegnato alla Segreteria Generale, Unità di Coordinamento ne luglio 2001. Dal 2001 al 2005, ha ricoperto incarichi presso la Dir.Gen. per gli Italiani all’Estero e la D.G.per la Cooperazione Economica e Finanziaria Multilaterale.
Promosso Consigliere di Ambasciata il 2 luglio 2005.
Primo Consigliere per l’Informazione e la Stampa a Washington dal 1° settembre 2005. Divenuto successivamente responsabile per la rete degli Uffici consolari italiani negli Stati Uniti e degli affari giudiziari.
Trasferito all’Ambasciata a Londra come Primo Consigliere Commerciale il 21 settembre 2009; dal 3 settembre 2012 anche con funzioni di Direttore Esecutivo Aggiunto per l’Italia presso la Banca Europea per la Ricostruzione e lo Sviluppo (BERS).
Nominato Ambasciatore ad Ashgabat il 1° ottobre 2014 dove ottiene la promozione a Ministro plenipotenziario il 2 gennaio 2015.
Rientrato a Roma, nominato Capo dell’Unità per l’America Settentrionale della Dir. Gen. Affari Politici e Sicurezza il 3 aprile 2017.
Successivamente nominatoVice Direttore Generale per l’Amministrazione, l’Informatica e le Comunicazioni con funzioni vicarie/Direttore Centrale per l’Informatica, le Comunicazioni e il Benessere organizzativo il 3 settembre 2018.
Nominato Ambasciatore in Eritrea nel settembre 2020.

Cavaliere Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica, 2006