Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

GIORNATA DELLE FORZE ARMATE -CERIMONIA IN OMAGGIO AI CADUTI ITALIANI ED ERITREI PRESSO IL CIMITERO MONUMENTALE DI ASMARA

4 novembre
4 novembre

In occasione del Giorno dell’Unità nazionale e Giornata delle Forze Armate, si è svolta oggi, 4 novembre, una cerimonia di commemorazione dei nostri connazionali Caduti che riposano presso il Cimitero militare italiano di Asmara.

L’Ambasciatore d’Italia, Marco Mancini, accompagnato da un Alto Ufficiale delle Forze Armate eritree, ha reso omaggio ai nostri militari, deponendo una corona di fiori presso l’altare monumentale dedicato ai caduti italiani e una corona presso il monumento dedicato ai caduti eritrei. Sono 772 i militari italiani caduti tra il 1890 e il 1950 sepolti presso il Cimitero di Asmara, mentre in totale sono quasi 5000 le spoglie dei nostri caduti conservate presso i cimiteri e i sacrari in tutta l’Eritrea: oltre ad Asmara, anche Massaua, Dogali, Cheren e Adi Quala ospitano i siti monumentali della cui conservazione si occupa assiduamente l’Ambasciata d’Italia ad Asmara sotto l’egida del nostro Ministero della Difesa.

L’Ambasciatore ha poi offerto un rinfresco presso la sua residenza, Villa Roma, ai connazionali, asmarini e visitatori, presenti alla cerimonia.