Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

PANCHINA ROSSA ALL’AMBASCIATA D’ITALIA AD ASMARA.

Panchina rossa

L’Ambasciata d’Italia ad Asmara aderisce all’iniziativa della Farnesina che prevede l’installazione di panchine rosse in ogni Ambasciata italiana nel mondo quale simbolo della lotta contro la violenza sulle donne. L’iniziativa è stata lanciata dal Vice Presidente del Consiglio e Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, On. Antonio Tajani, lo scorso 8 marzo in occasione della Giornata Internazionale della Donna.

“L’Italia deve mobilitarsi in prima linea per promuovere l’uguaglianza di genere e l’emancipazione femminile, in particolar modo per prevenire e contrastare ogni forma di violenza e anche discriminazione a danno delle donne”, ha dichiarato nell’occasione il Ministro. “Per questo anche nel nostro ministero e in ogni ambasciata deve entrare il simbolo delle panchine rosse”. Secondo Tajani “la panchina rossa è un simbolo, il posto vuoto lasciato nella società da una donna vittima di femminicidio: dobbiamo sederci su quelle panchine e dare il nostro sostegno alle donne, contro la violenza ma anche contro la semplice discriminazione”.