Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

VII EDIZIONE DELLA CUCINA ITALIANA NEL MONDO

IMG20221114102650
SCIM 2022

ASMARA. INAUGURATA OGGI A ASMARA LA VII EDIZIONE DELLA CUCINA ITALIANA NEL MONDO.
L’evento, organizzato dall’Ambasciata d’Italia in collaborazione con la Confederazione Nazionale dei Lavoratori Eritrei, si articola in cinque giornate di corsi di cucina italiana presso la sede della Confederazione e in tre serate di degustazioni di prodotti tipici del nostro Paese in alberghi della capitale e presso la Residenza dell’Ambasciatore.

Per l’occasione sono giunti dall’Italia i due chef Daniele Paralovo e Paolo Maspero, della Federazione Italiana Cuochi, che si esibiranno nella preparazione di piatti tradizionali della nostra cucina, nota e apprezzata in Eritrea per gli storici legami con l’Italia.
L’evento segna anche l’inaugurazione dei locali della cucina che, insieme al resto dell’edificio che ospita la sede della Confederazione dei Lavoratori Eritrei, è stata totalmente rinnovata grazie ad un progetto finanziato e realizzato dalle ONG italiane Nexus Bologna e ISCOS e dalla nostra Cooperazione allo Sviluppo.

Al termine dei corsi, verrà rilasciato un attestato di partecipazione ai circa cinquanta aspiranti chef eritrei provenienti da diversi alberghi e ristoranti non solo della capitale.

Con la Settimana della Cucina Italiana s’intende avviare una collaborazione continuativa con le istituzioni eritree per la formazione professionale di giovani nel settore della ristorazione e dell’accoglienza, per le forti potenzialità che questo Paese potrebbe offrire su questo tema.