Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

INIZIATA AD ASMARA LA SETTIMANA DELLA CUCINA ITALIANA NEL MONDO

IMG20231127104642
SCIM 2023

L’ottava edizione della Settimana della Cucina Italiana nel Mondo ad Asmara (la seconda per quel che riguarda l’Eritrea) è stata inaugurata oggi dall’Ambasciatore d’Italia alla presenza di un vasto pubblico e di alcune autorità locali. L’evento si articola in un corso di cucina di 5 giorni, tenuto da due chef della Federazione Italiana Cuochi, Daniele Paralovo e Paolo Maspero, rivolto a quasi cento tra professionisti e dilettanti del settore, e in tre serate di degustazione offerte alle Autorità di governo eritree, alla comunità diplomatica di Asmara e alla comunità italiana nel Paese. Anche l’edizione 2023 della Settimana della Cucina si svolgerà in partenariato con la National Confederation of Eritrean Workers (NCEW), che ha messo a disposizione la propria moderna cucina realizzata con fondi della cooperazione italiana.

Al termine delle cooking class, i due cuochi italiani terranno un corso HACCP (Hazard Analysis Critical Control Point – Analisi dei Rischi e Controllo dei Punti Critici) e di igiene alimentare ai professionisti eritrei, prima volta di una tale proposta formativa in Eritrea.