Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

30 ANNI DI RELAZIONI DIPLOMATICHE TRA ITALIA E ERITREA CELEBRATI CON UN GRANDE CONCERTO A ASMARA.

Maestro Mauro Maur

In occasione della ricorrenza dei trenta anni di relazioni diplomatiche tra Eritrea e Italia, l’Ambasciata d’Italia a Asmara, in collaborazione con la Commissione alla Cultura e allo Sport del governo eritreo, ha organizzato un grande concerto presso il cinema-teatro “Roma” di questa capitale.

Ad intrattenere la sala, per l’occasione completamente piena, il Maestro Mauro Maur, trombettista noto a livello internazionale, accompagnato dalla pianista Francoise de Clossey e dai due chitarristi, Gianluca Verrengia e Lorenzo Mancini.

Il quartetto ha esibito un repertorio delle più belle colonne sonore di film, ideato dai nostri grandi compositori Ennio Morricone, Riz Ortolani e Piero Piccioni.

Ad accompagnare il concerto, la proiezione sul grande schermo del teatro delle immagini più suggestive dei film che hanno reso famosi i brani delle loro colonne sonore.

Il Maestro Maur ha intervallato l’esecuzione dei brani con aneddoti sulla sua lunga collaborazione con molti compositori e in particolare, il suo sodalizio artistico con il grande Ennio Morricone, durato ben 18 anni e arricchito da una lunga amicizia personale con il compositore vincitore del premio Oscar.

Presenti al concerto il Ministro degli Esteri, Osman Saleh, il Consigliere Politico del Presidente, Yemane Gebreab, il Commissario alla Cultura e allo Sport, Ambasciatore Zemede Tekle e molti altri membri dell’Esecutivo eritreo.

Il pubblico, tra cui l’intera comunità italiana e italo-asmarina, ha riservato ripetuti applausi all’esibizione dei nostri artisti che hanno riscosso anche in questo Paese un grande successo.